Simulazione di protezione civile " SABINIA 2013 ".

03/06/2013 | Simulazione di protezione civile " SABINIA 2013 ".

Simulazione di protezione civile " SABINIA 2013 ".


Nei giorni 7,8 e 9 giugno si svolgerà nel territorio comunale di Fara in Sabina una simulazione di Protezione Civile denominata "Sabinia 2013". L'evento, organizzato dall'Associazione di volontariato di Protezione Civile G.V.C.S.A. con il supporto dei Centri di Servizio per il Volontariato del Lazio CESV e SPES, il patrocinio dalla Prefettura di Rieti, del Consiglio Regionale del Lazio e del Comune di Fara in Sabina e con la partecipazione del Corpo Forestale dello Stato e dei Vigili del Fuoco della provincia di Rieti, prevedrà come prima prova di simulazione, una situazione di allarme per evento sismico di tipo B, che coinvolgerà il territorio della Sabina e consisterà nell'allestimento di una tendopoli, presso il campo sportivo in località "Quattro Venti", che per i tre giorni sarà il campo base dei volontari di protezione civile, del soccorso sanitario e delle componenti e strutture operative di protezione civile, protagonisti di una serie di prove di attivazione e soccorso che si articoleranno secondo varie tematiche di emergenza organizzate sul territorio comunale.
Tali simulazioni, coordinate dal Corpo Forestale di Stato e dai Vigili del Fuoco di Rieti, avranno l'intento di verificare e dimostrare il livello di risposta delle Associazioni partecipanti in previsione di una reale attivazione di tutte le Componenti e Strutture Operative di protezione civile provinciale e comunale, con lo spostamento di uomini e mezzi a supporto della colonna mobile del volontariato di protezione civile e, più in generale, dell'operatività del volontariato, dei tempi di attivazione dello stesso, dei tempi per l'allestimento di un campo base, della funzionalità delle comunicazioni radio e del grado di capacità di 'utilizzo di materiali e mezzi speciali.
Tutto ciò avrà luogo in varie fasi di allertamento che si svilupperanno nel corso delle tre giornate a partire dalle ore XX:XX del Venerdì a seguito dell'arrivo delle associazioni e dei gruppi comunali partecipanti e termineranno nella tarda mattinata di domenica con il saluto finale delle autorità presenti.

 

Torna indietro | Tutte le news